FUMETTI | La selezione di Fumetti&Popcorn 2018

Vincenzo Filosa – Figlio Unico

View this post on Instagram

Vincenzo Filosa "Figlio unico" Ultimo #libro di uno degli autori più originali del nuovo #fumettoitaliano, che mescola stilemi e tradizione del #fumetto #gekiga #giapponese a tematiche contemporanee Protagonista di uno degli ultimi incontri del 2018 della rassegna Fumetti&Popcorn, il fumetto ha come protagonista un bambino solitario, che crede di essere un ritrovato della robotica recente, o almeno è quello che suo padre gli ha sempre raccontato. Attraverso il rapporto tra il figlio e la sua famiglia si costruisce una storia di promesse e tradimenti, #robot giganteschi e streghe degne delle pagine dei maestri Shigeru Mizuki, Osamu Tezuka e Go Nagai. Mentre sullo sfondo, la #Calabria, raccontata con mistero e fascinazione, diventa l’altra vera protagonista della storia attraverso il fascino per i suoi luoghi e i personaggi che abitano gli stessi Attraverso i videogiochi, il folklore giapponese degli yokai e il fumetto, Filosa costruisce un vero e proprio bestiario calabrese raccontando con delicatezza una storia di crescita disseminata da interrogativi sulla propria identità e sulla figura paterna, che diventa archetipo del Dio creatore e distruttore. Un libro che si sviluppa tra riferimenti alti e bassi, tra pagine di fitto nero e luminosi spiragli di bianco attraverso uno stile sicuro e misurato che ad ogni capitolo varia in funzione del narrato. Un nuovo viaggio attraverso le vette più alte e gli abissi più profondi, tra città tentacolari e regni invisibili nel cuore della natura. In un labirintico stage di Metroid un tossicissimo jet lag Tokyo-Crotone. . . Canicola Edizioni @canicola_edizioni Presto belle news su questo fantastico autore, quindi #keepintouchetcarpediem amici 😉

A post shared by Alessandra Ioalé RDV (@reginadelvinavil) on

Lorenzo Ghezzi – Dove non sei tu

Francesco Guarnaccia – Iperurania

Maicol&Mirco – Gli Arcanoidi

View this post on Instagram

Lo scorso giovedì, per l’ultimo appuntamento della rassegna Fumetti&Popcorn al Cinema Caffè Lanteri, abbiamo avuto il grande piacere di ospitare nuovamente Maicol&Mirco (@maicolemirco). I geniali autori de “Gli Scarabocchi di Maicol&Mirco”, quest’anno hanno presentato “Gli Arcanoidi. Morte, avventura e basta” edito da Coconino Press – Fandango (@coconinopress), moderati da Tuono Pettinato (@tuonopettinato), amico e collega fin dai tempi dei Superamici Si può raccontare un’epopea di un popolo con solo sei esseri e qualche cespuglio? Con quest’opera maicol&mirco urlano SÌ. Gli autori ci trascinano su un pianeta fuori dal tempo, teatro di una mostruosa, epica e sanguinaria avventura: l’ascesa e soprattutto la caduta del popolo Arcanoide. Come in un film dei Barbapapà girato da Lars Von Trier. Consiglio? Trattenete il fiato, che questo libro ve lo ruba Maicol&Mirco hanno fondato il loro successo su una scrittura veloce, empatica, brillante e su una sintesi grafica feroce” Fumettologica Quelli di Maicol&Mirco sono libri carichi di poesia e speculazioni filosofiche. Storie pure, per adulti e per bambini” Artribune Fumetti dissacranti, graficamente ultra-minimali, capaci di colpire l’obiettivo con una profondità e una sensibilità davvero rare” Lo Spazio Bianco Nei fumetti di Maicol&Mirco convivono la tragedia e la commedia, il piacere e il dolore, l’innocenza e il cinismo, la semplicità e la complessità, la violenza e la poesia” Pixart Thinking Maicol & Mirco, pseudonimo dietro al quale si nasconde ironicamente quando uno e quando due autori, a seconda della personalità che prevale, è stato definito “uno dei principali alfieri del fumetto independente-punk-underground della scena italiana” e oggi anche del fumetto d’autore italiano contemporaneo. http://maicolemirco.blogspot.it/

A post shared by Alessandra Ioalé RDV (@reginadelvinavil) on

Tuono Pettinato e Francesca Riccioni – Non è mica la fine del mondo

Emiliano Pagani e Bruno Cannucciari – Kraken

Andrea Benei – Pubblicare come un’artista

View this post on Instagram

#savethedate 1 marzo ore 20 "Pubblicare come un'artista" di Andrea Benei @bertiebooster (@edizionisido ) sarà il libro protagonista del prossimo incontro firmato #fumettiepopcornlanteri. Non è ciò che di solito proponiamo in rassegna, perché non è un fumetto, ma ha a che fare totalmente con quel mondo. Un memoir sulla "più imprevedibile e scatenata casa editrice italiana", la GRRRz @grrrz_books, che mi ha fatto sorridere e piangere per il sentimento nostalgico, per la passione con cui un apprendista guarda la sua mentore, e la maestria con cui è stato scritto. "Un vero e proprio saggio critico sull'opera della più sorprendente direttrice editoriale", Silvana Ghersetti. Il racconto del suo braccio destro e amico Andrea Benei, che si e ci pone la domanda: e se fosse tutta una performance? Opera prima di questo autore, che normalmente veste i panni di editore della GRRRz e oggi del Sido, la sua neonata casa editrice alla cui direzione artistica vediamo il brillante lavoro della giovane illustratrice Laura Anastasio @lauranastasio. Un incontro senza precedenti con l'autore e la protagonista del suo libro in dialogo con Tuono Pettinato @tuonopettinato , fumettista storico della scuderia GRRRz e Amerigo Mariotti, fondatore di Adiacenze @adiacenze , spazio espositivo di Bologna con cui la GRRRz ha collaborato. #sido #andreabenei #saggi #memoir #grrrz #fumetti #books #bookstagram #bookaddict #instabooks #presentazioni #libri #musthave #pisa #cinemacaffélanteri #italy🇮🇹 💯💭&🍿

A post shared by Alessandra Ioalé RDV (@reginadelvinavil) on

Please follow and like us: